This Week!
CiaoMilano CiaoMilano English
This Week!
CiaoMilano
    English
 
 
Per contrastare l'ulteriore diffusione della pandemia Covid-19, vale l'indicazione della massima cautela in caso di incontri con altri: va tenuta una distanza di almeno un metro e nel luoghi al chiuso bisogna portare una mascherina (meglio se chirurgica).
.:. Anche se Milano e la Lombardia restano a rischio, non soltanto i negozi aprono e bar e ristoranti possono servire, ma anche musei, teatri e cinema riaprono. A partire da venerdì 6 agosto, però, per entrare in molti locali pubblici si deve avere con sé una delle certificazioni verdi COVID-19, in formato cartaceo o digitale, che attesti di essere stati vaccinati anti-SARS-CoV-2 o di esserne guariti, oppure di aver fatto un test antigenico rapido o molecolare al virus SARS-CoV-2 con esito negativo entro le 48 ore precedenti. Il divieto di uscire dopo le 23 è sospeso.
.:. Le informazioni ufficiali sono sul sito YesMilano.

 
.:. L'evento culturale di maggior rilievo nell'annata 1997 a Milano è stata la nuova inaugurazione - e la riapertura al pubblico il 21 ottobre, dopo lunghi restauri finanziati dalla Fondazione Cassa di Risparmio delle Provincie Lombarde e da Cariplo SpA - dell'importantissima raccolta artistico-bibliotecaria fondata in città nel 1609 dal cardinale Federico Borromeo.
.:. L'Ambrosiana, così chiamata dal santo protettore Ambrogio, contiene nella sua pinacoteca almeno due opere che da sole valgono un viaggio: la piccola ma sbalorditiva Canestra di frutta dipinta verso il 1599 dal milanese Michelangelo Merisi detto il Caravaggio, e il gigantesco cartone preparatorio personalmente e dettagliatamente tracciato da Raffaello fra 1509 e 1510 per l'affresco della Scuola d'Atene, nelle Stanze Vaticane.
.:. Attorno, sale ben ripristinate e tecnicamente all'avanguardia (comprese quelle affascinanti di fine anni '20, a marmi policromi e mosaici) espongono un patrimonio di tele di valore mondiale, opera - solo per fare qualche nome - di Botticelli, Leonardo (Il musico), Luini, il Bramantino, Magnasco, Tiziano, Jacopo Bassano, Giandomenico Tiepolo e il fiammingo Jan Brueghel, che del cardinal Federigo era amico personale.
.:. Eppure anche tutto questo sembra poca cosa di fronte alla più fondamentale ricchezza dell'Ambrosiana: la raccolta unica al mondo di manoscritti, codici e disegni di grandi maestri custoditi nella sua biblioteca. Di valore inestimabile è la raccolta di fogli autografi di Leonardo da Vinci nota sotto il nome di Codice Atlantico. Come osservano forse un po' altezzosamente all'Ambrosiana, il magnate dell'elettronica Bill Gates si fa gran vanto di possedere diciotto fogli leonardeschi, ma qui ce ne sono più di mille.

Milano, Pinacoteca Ambrosiana, Musician
Milano, Pinacoteca Ambrosiana, Ambrogio De Predis
Portrait of Milanese Dame
web
Pinacoteca Ambrosiana
Piazza Pio XI 2
zona Duomo
subwayDuomo
Point of Interest dove

[+39] 02 806921

10-18, chiuso lunedì e nelle festività cattoliche; ingresso a pagamento (la biglietteria chiude mezz’ora prima)


 
 

KIWI Milano    Creative Commons License
.:. CiaoMilano è una creatura di KIWI Milano, scritta in ambiente Foundation 6 e distribuita sotto licenza Creative Commons Attribution-Share Alike 2.5 Italy.

.:. Icone di
Mollet

.:. copyright © 1997-2021 Roberto Peretta, Milano; copyright © 1997-2006 Monica Levy, Roberto Peretta, Milano
.:.Monica Levy, che nel 1997 ha inventato questo sito, non è più fra noi. Il suo sorriso sta dietro questa parola.

PRchecker.info

Leonardo = No Problem
L'Ultima Cena
L'Ultima Cena di Leonardo, altrimenti difficile da vedere?
Si può prenotare direttamente una visita specializzata, grazie al nostro partner Musement.
Stai qui
Booking arrivo
Booking parto
 
 
CiaoMilano non raccoglie dati personali, salvo la corrispondenza e-mail con lettori e uffici stampa.
Informativa sulla privacy
aggiornato 10 settembre 2021